Fotografo di Guerra – Roberto Cavasin

Dalla Rievocazione Storica ai Luoghi della Grande Guerra passando per Itinerari e Percorsi Suggestivi. Un viaggio fotografico Multi Epocale nel Triveneto.

Tour dei Forti, Trincee e Sentieri della Grande Guerra ad Asiago e Dintorni

Condividi questa Pagina!
  • 1
    Share

Durante la Grande Guerra furono indispensabili e strategici alcuni Forti, realizzati o riadattati anni prima, per il controllo del confine italiano e per operazioni di difesa. La storia ci insegna che il primo colpo di cannone della prima guerra mondiale fu sparato da un Forte nell’Altopiano di Asiago 7 Comuni, territorio flagellato da molti combattimenti ma anche presidiato da molte fortificazioni, trincee e forti.

Alcune foto dei luoghi da Visitare:

In questo articolo vi voglio segnalare alcuni Forti, Trincee e percorsi militari che rendono l’Altopiano di Asiago 7 Comuni e la provincia di Vicenza un territorio carico di Storia.

Cominciamo con alcuni forti, ma nell’Altopiano se ne possono trovare molti.

Forti della Grande Guerra ad Asiago:

  1. Forte Interrotto ad Asiago (VI):raggiungibile con una facile camminata (30 minuti), può essere visitato liberamente e si trova a 1.392 metri di altitudine.
  2. Forte Enna a Torrebelvicino (VI):raggiungibile con una facile camminata (1 ora), può essere visitato liberamente e si trova a 970 metri di altitudine.

Sempre in zona possiamo trovare alcune trincee recuperate e visitabili che meritano una visita:

Trincee della Grande Guerra ad Asiago e DINTORNI:

  1. Trincee sul Monte Zovetto (VI): Sono trincee Britanniche restaurate e visitabili, utilizzate durate la Grande Guerra. Ad inizio percorso sono presenti anche dei Cimiteri Militari. Percorso Facile, partenza dalla Cappella di Sant’Antonio a Cesuna (frazione di Roana VI) durata 2 ore.
  2. Trincee a Col Campeggia (VI): Situate nella zona del Monte Grappa, sono trincee e fortificazioni della Grande Guerra restaurate dove si trovano anche numerose tabelle informative. Percorso facile ad anello di 2 ore, partenza da Col Campeggia.

Non mancano i percorsi e i sentieri storici che permettono di visitare i luoghi della Grande Guerra:

Percorsi Storici Militari ad Asiago e Dintorni:

  1. Escursione sul Monte Cengio (VI): Un sentiero storico ad anello della Grande Guerra a strapiombo sulla Valle Vicentina. Si visiteranno trincee, gallerie e postazioni in un luogo simbolo di importanti battaglie del primo conflitto. Difficoltà Facile e durata dell’escursione 2 ore. Partenza dal parcheggio gratuito Piazzale Principe del Piemonte.
  2. Escursione alle 52 Gallerie del Pasubio (VI): Uno dei percorsi più suggestivi ed unici della Grande Guerra. Durante l’escursione si attraverseranno 52 gallerie storiche costruite durante il primo conflitto italiano per arrivare in cima al Monte Pasubio. Difficoltà Medio/Facile e durata dell’escursione 3,5 ore (andata). Partenza Parcheggio a pagamento a Bocchetta Campiglia

Per altri Luoghi di Interesse ecco la Mappa Completa

Roberto Cavasin
Seguimi
Seguimi su:

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

© 2020 Fotografo di Guerra – Roberto Cavasin

Theme by Anders Norén