Fotografo di Guerra – Roberto Cavasin

Dalla Rievocazione Storica ai Luoghi della Grande Guerra passando per Itinerari e Percorsi Suggestivi. Un viaggio fotografico Multi Epocale nel Triveneto.

Tour del Vallo Alpino del Littorio

Condividi questa Pagina!
  • 1
    Share

Il Vallo Alpino del Littorio è un sistema di fortificazioni, volute da Mussolini, prima del secondo conflitto mondiale e conosciute anche come “Linea non mi fido”. Questo sistema difensivo, costruito lungo il confine del nord Italia, serviva come protezione verso gli stati confinanti.

Alcune di queste fortificazione, chiamate anche Opere, sono visitabili liberamente o su prenotazione e permettono di toccare con mano una dei più grandi sistemi di difesa della seconda guerra mondiale nel nostro paese.

Di seguito vi segnalo 4 Opere che meritano una visita, dislocate tra Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Il Tour prevede almeno due giorni in quanto le distanze chilometriche tra le diverse Opere possono essere consistenti.

GIORNO 1: Vallo Alpino in Trentino Alto Adige

Luogo: Passo di Monte Croce di Comelico (BZ)
  1. Si parcheggia nei pressi dell’Hotel Kreuzberg.
  2. Si sale seguendo i tracciati delle piste da Sci (anche sentiero 124 o 15A) dove è subito rilevabile Opera n. 11  non accessibile o visitabile se non dall’esterno.
  3. Si procede per il sentiero 124 in circa un’ora e mezza ci si ritrova davanti alla possente fortificazione dell’Opera n. 10 visitabile con le dovute cautele e attrezzature (torcia essenziale).
  4. Si scende per lo stesso sentiero dell’andata.
Mappa del Luogo:
Travelers' Map is loading...
If you see this after your page is loaded completely, leafletJS files are missing.

GIORNO 2: Vallo Alpino in Veneto e Friuli Venezia Giulia

Luogo: Vigo di Cadore (BL)
  1. Ora ci spostiamo in Veneto, in provincia di Belluno, dove parcheggiamo in un piccolo parcheggio accessibile da una stradina a fianco del Ristorante Pino Solitario a Vigo di Cadore.
  2. Dopo aver superato la sbarra dal parcheggio in direzione Monte Tudaio troveremo le indicazione a sx per l’Opera 9 e 9Bis  che dista pochi minuti di cammino.
  3. Le due Opere sono visitabile e parzialmente illuminate (si consiglia la torcia) e si trovano in due livelli distinti collegati da una lunga scala.
  4. Si ritorna al parcheggio per la stessa via.
Mappa del Luogo:
Travelers' Map is loading...
If you see this after your page is loaded completely, leafletJS files are missing.
Luogo: Villa Santina (UD)
  1. Il Vallo Alpino in questione dista circa 1h15″ da quello di Vigo di Cadore (BL) e si parcheggia in uno spazio dopo il ponte sul tagliamento seguendo le indicazioni Cascata Plera a Villa Santina (UD).
  2. Sulla sponda del fiume Tagliamento e nelle immediate vicinanze al parcheggio si può facilmente scorgere una delle fortificazioni (segnalata anche da un cartello ad inizio strada)
  3. Questa Opera non è visitabile liberamente ma va fatta richiesta con largo anticipo per una visita guidata. Si può comunque visionare dall’eterno.
Mappa del Luogo:
Travelers' Map is loading...
If you see this after your page is loaded completely, leafletJS files are missing.

Finisce qui il Tour di 2 giorni nei luoghi del Vallo Alpino del Littorio, tuttavia esistono molte altre fortificazioni che possono essere integrate alla visita.

 

 

Roberto Cavasin
Seguimi
Seguimi su:

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

© 2020 Fotografo di Guerra – Roberto Cavasin

Theme by Anders Norén